Mitsubishi e Peugeot-Citroen ancora insieme

L’accordo tra la giapponese Mitsubishi ed i francesi di PSA sembra andare avanti a gonfie vele.

L’ultima indiscrezione in merito arriva dal quotidiano giapponese “Asahi”, il quale afferma che Mitsubishi starebbe negoziando con il gruppo francese per la costruzione di una piccola vettura, destinata alla gran parte dei mercati mondiali.

Anche se PSA sembrerebbe il patner ideale per i giapponesi, la casa dei tre diamanti tutta via non esclude che in futuro si potrebbero instaurare trattative anche con altre case.

Ora il dubbio √® su quale veicolo potrebbe risultare da questa intesa, in quanto Peugeot di certo non vorr√† sostituire la sua best-seller 207 con un’auto di derivazione giapponese. Stessa cosa vale per 107 e C1, le quali sono frutto della famosa collaborazione con un’altra grande casa del Sol Levante, la Toyota.

Staremo a vedere…